Category Archives: Ambiente

La civiltà dello spreco

Negli ultimi decenni nello stile di vita di milioni di cittadini occidentali si è affermata l’abitudine di un consumo esagerato di merci, oggetti e persino esperienze, tanto che la nostra società risulta essere ormai una società dello spreco. Consumare di continuo, sempre di più, soddisfare qualsiasi desiderio, comprare tutto quello che viene pubblicizzato, a costo di indebitarsi, sembra essere diventata l’unica via praticabile per affermarsi ed essere felici. Leggi altro

La svolta di Marrakech

Dopo gli accordi raggiunti a Parigi, la COP si riunisce a Marrakech

Dal 7 al 18 novembre 2016 si è tenuta a Marrakech (Marocco) la 22a Conferenza delle Parti (COP22) dell’UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change), in seguito all’entrata in vigore dell’Accordo di Parigi del dicembre 2015, avvenuta il 4 novembre 2016. La Conferenza di Parigi sui cambiamenti climatici, COP21 o CMP11, tenutasi dal 30 novembre al 12 dicembre del 2015, è stata la 21ª sessione annuale della conferenza delle parti dell’UNFCCC del 1992 e la 11ª sessione della riunione delle parti del protocollo di Kyoto del 1997. L’obiettivo della conferenza è stato Leggi altro

Divorare il pianeta

Inizia l’era dei cambiamenti climatici: i dati sull’ambiente e le possibili vie d’uscita

La mattina ci svegliamo. Ci laviamo, ci vestiamo, facciamo colazione. Quando usciamo di casa ci spostiamo quasi sempre in macchina o in motorino. A pranzo, come a cena, consumiamo i cibi convenienti e dal buon sapore che la nostra industria alimentare ci fornisce in abbondanza. Usiamo computer e smartphone con il medesimo scopo di trasmettere e ricevere informazioni. Appena cala il buio, la nostra casa si illumina con la modica pressione delle nostre dita sugli interruttori. Guardiamo la televisione. Se sentiamo freddo, grazie a un semplice giro di manopola il gas caldo può affluire nei nostri apparecchi di riscaldamento e riempire la nostra casa di tepore. Quando andiamo a dormire, a poca distanza dal ronzio soporifero del frigorifero e degli altri elettrodomestici, in quanti, anche solo per un momento, si sono resi conto di star divorando il proprio mondo? Leggi altro

Gocce nere nell’oceano

Il petrolio è una risorsa del nostro Paese. Il petrolio è un bene da valorizzare. Il petrolio sì, è inquinante, ma in fondo è fondamentale per la nostra economia: infatti quale cittadino non ha depositato in conti offshore i miliardi di proventi che il munifico oro nero gli ha elargito?  Possiamo dimenticarci con tutto comodo del danno cumulativo e silenzioso che esso causa in ogni luogo in cui vive l’Uomo. Basta non essere né medici né disgraziati per non vedere il cancro, per non sentirlo, per non odorarlo, non toccarlo, non conoscerlo, e se lo si è conosciuto dimenticarlo, e se non lo si è dimenticato rimanere apatici, tali e quali come rimarremmo se qualcuno ci spargesse ogni giorno piccole quantità di veleno sul cibo e sul letto. Cosa importa di quello che ci accadrà fra qualche decennio?  Leggi altro

L’importanza di un voto

Si possono avere dubbi su cosa votare, oggi? Basta guardare la meravigliosa luce di questa giornata di primavera, il verde smeraldino delle piante, i colori smaglianti dei fiori, immaginare i boschi rigogliosi e le fertili campagne che si perdono all’orizzonte, al di fuori delle città, le nevi perenni delle montagne, i mari dal colore così azzurro e sfolgorante in cui amiamo immergerci nella stagione calda, ricchi di pesci squisiti. E’ sufficiente imbrattare nella propria mente l’acqua con quel pulviscolo dal penetrante odore di catrame, prodotto dalla combustione che avviene all’interno dei milioni di motori dell’umanità, e vedere i pesci salire a galla a migliaia, boccheggianti. Leggi altro

Le fragili speranze della Conferenza di Parigi

L’ecosistema è a rischio: la COP21 prova a rilanciare la lotta alle emissioni di gas serra

“Homo sum: humani nihil a me alienum puto” “Sono un uomo: non c’è nulla dell’uomo che non mi tocchi.” Così scriveva Terenzio, eppure sembra che ora all’uomo non interessi più ciò che lo riguarda da vicino. L’essere umano, specie vivente, autoproclamatosi padrone del pianeta Terra, che lo ospita e gli dona la vita, è un animale arrogante e stupido. Leggi altro

« Vecchi articoli