Category Archives: Storia

Buon compleanno Costituzione

L’ho letta attentamente, possiamo firmare con sicura coscienza.

Queste le parole che il capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola rivolge al Presidente del Consiglio Alcide De Gasperi il pomeriggio del 27 dicembre 1947, mentre, entrando dalla Sala degli Specchi nella Sala della Biblioteca di Palazzo Giustiniani, si accingono a ratificare la Carta Costituzionale della neonata Repubblica  Italiana. Leggi altro

Annunci

La-vo-ro, Il paradigma della politica

Il lavoro è senza dubbio l’attività che ha influenzato maggiormente non solo la vita di ogni individuo nella Storia, ma anche e soprattutto il percorso stesso della civiltà umana nei millenni. Non a caso il termine stesso, dal latino labor (“fatica”), racchiude in sei lettere una sfera semantica immensa: in senso lato, il lavoro è “qualsiasi esplicazione di energia volta a un fine determinato”. Ovvero la base di qualunque realtà non sia del tutto statica. Nessuna. Il lavoro, quindi, fin dalle radici si configura come movimento, essenza, fondamento della realtà stessa, tant’è che trattarne in questi termini porterebbe necessariamente a discutere di filosofia o, quantomeno, di fisica. Leggi altro

Né dogmi né padroni

“Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo… l’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo” (da Lo Spaccio de la Bestia Trionfante)

Un uomo rivoluzionario e pertinace seduto su una scrivania, un’anima desiderosa solamente di poter spiccare il volo libera nell’infinito cielo, flussi irrefrenabili di idee e schizzi di inchiostro gettati su un pezzo di carta: così possiamo immaginare Giordano Bruno, quando nel 1584 scriveva queste parole, parte de Lo Spaccio de la Bestia Trionfante, una delle sue opere più interessanti e significative. Leggi altro

TRAPPIST-1: tra fede e fantascienza

La scoperta della stella TRAPPIST-1 sconvolge la comunità scientifica e l’opinione pubblica; come sempre, però, alle risposte ottenute si accompagna un maggior numero di domande

Guerra eterna, Alfa Aleph, X-Files, Mass Effect; Le Orribili Salamandre, Guerre Stellari, Capitan Harlock; Fanteria dello spazio, No Man’s Sky, Spazio 1999, Solaris, i racconti di Lovecraft, quelli di Brown, i romanzi di Philip K. Dick, i vecchi film di Godzilla; le migliori puntate di Ai Confini della Realtà, Alien, Incontri ravvicinati del terzo tipo, Men in Black, Flash Gordon, 2001: Odissea nello spazio, Martin Mystére: libri, film, fumetti, videogiochi che raccontano storie di incontri e scontri con civiltà aliene e di colonizzazione di pianeti lontani; storie di guerra, di pace, di viaggi, dell’orrore, d’amore. Storie di un genere, la fantascienza, che affonda le sue radici Leggi altro

Matematica, ovvero imparare la bellezza

“Dopo una tradizione ininterrotta di molti secoli, nella nostra epoca dell’istruzione di massa la matematica ha cessato generalmente di essere parte integrante della cultura. L’isolamento degli scienziati ricercatori, la miseranda scarsità di insegnanti dotati di un ascendente sui giovani e le generali tendenze educative avverse a una disciplina intellettuale hanno contribuito al successo, nel campo dell’istruzione, di un atteggiamento antimatematico. È merito soprattutto del pubblico se un forte interesse per la matematica rimane nondimeno vivo […]”

Tale premessa scrive Richard Courant, Leggi altro

Egon e Wally – Una storia

L’intrigante relazione tra il pittore espressionista Egon Schiele e la modella Wally Neuzil

Metti Vienna la dolce, poco più di un anno fa. Metti un treno d’estate fino al Leopold Museum, per assistere a una personale su Egon Schiele e la modella di strada Wally Neuzil.

In quella terra di austeri borgomastri e di una lingua che suona cattiva all’orecchio, mal si tollerano i disegnatori su moleskine seduti a terra nell’atrio del museo, o i visitatori rumorosi e gli Leggi altro

L’uomo come la donna

L’opinione di molti è che l’essenza del femminismo sia la prevaricazione del sesso femminile su quello maschile, eppure così non è: la parità dei sessi, fine ultimo di questo movimento non può che giovare a entrambe le parti

All’inizio del Novecento trae la sua origine una questione tutt’oggi molto discussa. Il femminismo nacque già durante la rivoluzione francese con Olympe de Gouges, la quale scrisse una costituzione che comprendesse il genere femminile con il nome di Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina. Con il movimento delle suffragette il problema diventa Leggi altro

« Vecchi articoli