Category Archives: Calcio

L’Aureo Pallone

È stato da poco assegnato il Pallone d’Oro: lo ha vinto Luka Modrić, il secondo classificato è stato Cristiano Ronaldo, il terzo Antoine Griezmann. Vi avevamo chiesto se foste d’accordo o meno con le decisioni della Uefa, e chi avreste messo sul podio e questi sono i risultati: Leggi altro

Annunci

De Cèmpion

La foto sociale la scattò con una vecchia Nikon analogica il sor Ernesto, che al quarto tentativo centrò quasi tutti, eccetto Pietrino Terlizzi cui tranciò di netto mezza testa (Pietrino, vent’anni, perito tecnico, portiere).

Paolino La Scala (24, studente universitario, famiglia borghese, mediano cattivo) chiuse gli occhi all’ultimo, dopo aver trattenuto lo stesso sorriso per buoni cinque minuti, probabilmente la migliore approssimazione alla felicità di tutta la sua vita. Leggi altro

Ultima possibilità

Dal 2008 il Pallone d’oro non ha conosciuto padroni diversi da Messi e Ronaldo, vincitori del trofeo per cinque volte ciascuno e detentori del titolo di calciatori che ne hanno vinti di più. Sono loro due che hanno segnato l’epoca recente del calcio, monopolizzando letteralmente il premio più ambito per un calciatore oppure aggiudicandosi, con i rispettivi club, più e più volte campionati, Champions, coppe nazionali e intercontinentali. Apparentemente nulla potrebbe essere rimproverato a due simili icone del calcio. Leggi altro

A voi, che odiate il calcio e i tifosi

“Le donne guidano male”, “i genovesi sono tirchi”, “L’Italia  =  pizza,   mafia   e   mandolino”   etc… Questi sono solo alcuni delle migliaia di stereotipi e cliché diffusi, che ancora oggi attribuiscono delle caratteristiche negative a un popolo, un sesso o una “razza” e li condannano a portare tale etichetta per l’eternità. In questo articolo mi occuperò di uno dei pregiudizi comuni, anche tra persone colte  e intelligenti: “il calcio lo seguono sono le persone ignoranti”. Leggi altro

La corsa d’inverno

Giunti al giro di boa del nostro campionato, vediamo le grandi marciare a ritmi elevatissimi: primo il Napoli, campione d’inverno con 48 punti (in proiezione 96), separato solo da un punto dalla Juventus. Poi c’è un piccolo vuoto, alimentato dagli eccessivi passi falsi di Inter, Roma e Lazio, tuttavia resesi protagoniste di prestazioni eccellenti nel corso della stagione, tanto da aver acquisito un soddisfacente vantaggio (+7 sulla Samp sesta) per conquistare un quarto posto che garantirebbe l’accesso alla Champions. Leggi altro

« Vecchi articoli