Category Archives: Musica

Non solo secondi, ma anche secondary (ticketing)

In questi mesi mi sono lasciato prendere e trasportare un po’ troppo da quel marasma chiamato X Factor, lo ammetto. Ma è indiscutibile che lo share di Sky Uno saliva alle stelle nella zona di Monteverde, quando sul palco saliva nientepopodimenoché che la frontman dei Ros. Poi Licitra vince, battendo i nostri amichetti Måneskin, che molto mogi si ritirano nelle camere d’albergo vicino al Forum d’Assago e preparano sedici triliardi di date nei locali più hippie del 2018. Fino a qui, nessun problema (o quasi, dipende sempre dai punti di vista). Leggi altro

Annunci

Revolution Radio. Una recensione

I Green Day tornano sulla scena con un nuovo album, ma non tutto va come sperato

Da vecchio fan sfegatato quale sono, quando i tre di Berkeley hanno annunciato l’uscita del loro dodicesimo album in studio, ero a godermi le meritate vacanze nel freddo gelido di Amsterdam (sì, lì fa freddo anche ad agosto). Come un bravo schiavo dei social network che si rispetti, quella mattina aprii Facebook e mi trovai davanti la copertina del nuovo album dei Green Day, Revolution Radio: una radio che prende fuoco e la rivoluzione. “Green Day, finalmente siete tornati!”. Leggi altro

Chine Town

Il primo tasto viene colpito dal dito dell’artista, ma non fa in tempo la nota ad uscire che subito l’orecchio è preso da incanto. Leggera scorre la melodia, scende dolcemente e risorge lentamente. La voce smuove l’incanto di quelle note ed un viaggio interno ha inizio.

La mia anima mi parla: “Il cuore con la sua fede non mi ha resa ciò che sono”. Leggi altro

Gersh-wins: tra jazz classico e moderno

George Gershwin, l’uomo che portò il jazz nel sancta sanctorum dei generi musicali

Arrivato ad uno degli ultimi numeri della Lucciola su cui scriverò, non potevo non parlare di uno dei più grandi musicisti del ‘900, uno che riuscì a sintetizzare musica popolare e musica classica, e che elevò il jazz a genere colto e non popolare, colui che, chiedendo lezioni di piano a Maurice Ravel, fu liquidato dal compositore francese con: “perché vuoi diventare un mediocre Ravel quando già sei un buon Gershwin?”.

Insomma, è il genio di George Gershwin di cui sto parlando. Leggi altro

Rosso come il sangue ma bianco come lo zucchero

La musica dirompente dei Red Hot Chili Peppers in Blood Sugar Sex Magic

Forse il più bell’album dei Red Hot Chili Peppers, nonché uno dei più sottovalutati, nonostante sia diventato Disco d’Oro in più Paesi. I temi trattati nei brani sono come al solito controversi, la cover della confezione è psichedelica, quasi ipnotica grazie anche ai pochissimi colori utilizzati, solo tre per l’esattezza: bianco, nero e rosso. Leggi altro

The White Duke leaves us a Blackstar

Il 10 gennaio 2016 si è spento a New York David Bowie, artista rivoluzionario e controverso, dal fascino senza tempo

David Robert Jones, meglio noto come David Bowie, lo abbiamo conosciuto come artista a tutto tondo. Bowie è stato infatti non solo un’icona della musica, rivoluzionandola in vari modi, ma anche un attore e un esempio di moda e stile. Leggi altro

« Vecchi articoli Recent Entries »