Category Archives: Cinema

From Her to Eternity

Cieli di ruggine, angoscia grigia, angeli immortali, amori di carne e cielo, racconti di vita e di eternità: tutto ciò evoca “Il cielo sopra Berlino” di Wim Wenders, uno dei capolavori del regista tedesco, risalente alla prima metà degli anni ’80. Leggi altro

Annunci

Un genio chiamato Hayao Miyazaki

Si alza il vento… bisogna tentare di vivere

(Jiro in “Si alza il vento”)

Nausicaä cavalca il vento e Sheeta si abbandona ad esso, l’anima della natura si tramuta nel vento della rinascita e Porco Rosso ne fa il suo mondo. Nel vento Sophie incontra Howl e Kiki impara i segreti per volare, nella

Leggi altro

Il cinema nel mondo – Francia pt.2

“Il vecchio sistema è morto. Noi crediamo in quello nuovo”

(Manifesto di Oberhausen, 2 febbraio 1962)

FRANCIA (segue dal numero precedente)
Questa questione, inoltre, rimane a tutt’oggi attualissima e fonte di numerosi confronti: sebbene, di fatto, il Cinema derivi in larga misura dagli altri ambiti artistici e ne sia, sotto un certo punto di vista, una fusione, come/quando è possibile concepirla come ente a se

Leggi altro

Il cinema nel mondo

 FRANCIA (segue dal numero precedente)

Verso la fine del secolo l’eredità dei Lumière è raccolta da numerosi cineasti, tra i quali Léon Gaumont, Charles Pathé (entrambi diedero il nome a due rilevanti case cinematografiche) e Georges Méliès. Quest’ultimo, che negli anni a venire è stato più volte oggetto  di rappresentazioni varie (prima fra tutti Hugo Cabret, in cui Scorsese crea un’opera abisso di ignoranza e inettitudine che solo chi non ha idea di cosa sia il Cinema può apprezzare), viene a tutt’oggi ricordato per il suo Le voyage dans la lune (Georges Méliès, Francia, 1902, 14’), considerato il primo film di fantascienza mai creato. Leggi altro

Il Gran Burattinaio

Ho sempre amato il noir ed il thriller nel cinema, apprezzandoli ogni volta di più come modalità d’espressione cinematografica piuttosto che  come mere categorie di genere; infatti questa narrazione così fosca, soggettivizzante e introspettiva riesce a regalare degli ottimi spunti di riflessione allo spettatore, una riflessione però  mediata  dall’  “immediatezza” suggerita dalla  componente artistica.

La società attuale, difatti, da definirsi  volendo postmoderna, ci mette di fronte ad una lunga serie di interrogativi potenti e angustianti, Leggi altro

Il cinema nel mondo: Francia

“Il vecchio sistema è morto. Noi crediamo in quello nuovo”
(Manifesto di Oberhausen, 2 febbraio 1962)

È giunto dunque il momento di iniziare questo ambizioso e considerevole progetto che, per quanto possa essere accusato di arroganza e presunzione (almeno in riferimento all’autrice), si riserva certamente il merito e il necessario dovere di emergere in un periodo storico estremamente buio per quel che concerne l’arte cinematografica, in cui la demoniaca commercializzazione a discapito di una qualsiasi ricerca qualitativa e dell’immagine ha inesorabilmente condotto a una Leggi altro

Cinematografia nell’era del progresso

“L’oggetto artistico – al pari di ogni altro prodotto – crea un pubblico dotato di sensibilità artistica e capace di gustare la bellezza. La produzione, dunque, non produce soltanto un oggetto per il soggetto, ma anche un soggetto per l’oggetto” (Karl Marx)

È conoscenza comune, riscontrabile in ogni saggio cinematografico che si rispetti, che il Cinema sia l’arte popolare del nostro secolo. Si pensa pertanto, con quest’asserzione, che sia una forma di espressione di facile comprensione, la migliore per comunicare in modo diretto ed efficiente con Leggi altro

« Vecchi articoli Recent Entries »