Ora

Ora, questa torsione d’Essere

– inscindibile; ora

si può camminare sul ricamo degli

spazi e dei sospiri

passati (non si sa da

dove; ricordi).

Si può – sì – tessere suoni,

e lettere,

e umori nell’aria che stiamo

assaporando; nel senso di questa

energia non

persa.

In fine: ora?

 

ARIA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...