Pneuma

Un istante,

un respiro,

un salto nell’ignoto

volto di un altro

verbo

incompleto,

indefinito.

Una frattura ansiosa,

fragile e scostante, tra un verso

insignificante

e la sua completa

e perfetta

realizzazione.

Qual poesia,

quali tacite ma

travolgenti

passioni in un

solo,

vibrante ed incognito

enjambement.

Andrea Crinò

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...